scarperia04

Si avvicina sempre più l’atteso appuntamento annuale con il Palio del Cerro, organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Cerreto Guidi, che giunge quest’anno alla quarantanovesima edizione. Le contrade si stanno preparando con il consueto impegno, in vista degli storici giochi, che sabato 2 settembre 2017 assegneranno il drappo.

E’stato reso noto, intanto, il nome dell’artista che ha realizzato i due Cenci che, come è consuetudine, verranno consegnati uno alla contrada vincitrice del Palio e l’altro all’Arcipretura di San Leonardo. Per l’edizione 2017 è stata invitata la città di Scarperia, la cui manifestazione “Palio del Diotto” è anch’essa affiliata alla F.I.G.S. (Federazione Italiana Giochi Storici).

Cristina FalciniArriva così dal comune mugellano l’artista designata. Si tratta di Cristina Falcini, già realizzatrice del Palio dei Ragazzi del Cerro nel 2014. Nata a Prato nel 1964, nella formazione di Cristina Falcini è stato decisivo l’incontro nel 1985 con il pittore labronico Pierluigi Boldrini che l’ha introdotta alla pittura dal vero. Punto di forza della sua pittura, riconosciuto più volte da professori e critici d’arte in numerose mostre e estemporanee, è la rappresentazione dello spazio e la profondità prospettica. Dopo la prima personale a Prato nel 1987, ha iniziato un’intensa attività espositiva (Scarperia, Rufina, Agliana, Faenza, Bologna, Fiesole, Cerreto Guidi) , prendendo parte a numerose collettive e fiere dell’arte ( Reggio Emilia nel 2009, Innsbruck 2011, Venezia 2014, Madrid 2016).

La consegna dei drappi che peraltro saranno svelati solo giovedì 31 agosto 2017 nel corso della cerimonia in programma nel giardino antistante la Villa Medicea di Cerreto Guidi, avverrà sabato 5 agosto 2017 nel Comune di Scarperia, presente una delegazione di Cerreto Guidi, guidata dal sindaco Simona Rossetti e dal Presidente della Pro Loco Marco Iuliucci.