Palazzo Medici Riccardi, residenza originaria della famiglia de’ Medici

Sabato 11 maggio 2019 sarà una giornata speciale, dedicata a Cosimo I de’ Medici, il Primo Granduca di Toscana, del quale ricorre quest’anno il Cinquecentenario della nascita. A Firenze avrà luogo una suggestiva rievocazione storica per ricordare il trasferimento della corte ducale da Palazzo Medici al Palazzo della Signoria, avvenuto il 15 maggio 1539, che segnò simbolicamente il pieno dispiegarsi del potere del giovane principe.

L’evento, patrocinato dall’Associazione Toscana Rievocazioni Storiche, è organizzato dal Comune di Firenze, il MUS.E ed il Corteo del Calcio Storico Fiorentino, che si è avvalso della collaborazione di alcuni dei principali gruppi di rievocazioni storiche del territorio, tra i quali quello del Palio del Cerro di Cerreto Guidi, i cui figuranti avranno l’onore, insieme a quelli della Giostra della Stella di Bagno a Ripoli, di interpretare la corte di alto rango, che accompagnerà la coppia ducale nella sfilata.

Il Corteo del Calcio Storico Fiorentina, organizzatore della rievocazione, qui a cerreto per il 50° Palio del Cerro

Il Duca Cosimo I de’ Medici e la Duchessa Eleonora di Toledo saranno infatti accompagnati da un numeroso e variegato corteo storico, lungo il percorso che si snoderà attraverso le vie del centro cittadino, conducendoli da Palazzo Medici, originaria residenza di famiglia, al Palazzo della Signoria, assunto da Cosimo come dimora ducale.

Un corteo con oltre 200 figuranti attraverserà il centro di Firenze

Oltre duecento figuranti sfileranno così per le vie di Firenze, riproponendo gentiluomini e gentildonne fiorentine, magistrature e milizie, scortando la coppia ducale, impersonata dagli esperti storici e attori MUS.E Alberto Galligani e da Giaele Monaci.  Una prima parte del corteo aprirà la sfilata, seguito dalla scorta armata e dai “famigli” medicei, per poi chiudere con il resto del corteo militare e con i musici. Al seguito ci saranno anche i Lanzichenecchi e la scorta spagnola.

Di fronte a Palazzo Vecchio, in Piazza della Signoria, si svolgerà la cerimonia degli Onori e del Saluto

Dopo la cerimonia dell’accoglienza nel cortile di Palazzo Medici, alle 17,45 il corteo muoverà verso Piazza della Signoria, attraverso Via Cavour, Via Martelli, Piazza Duomo, Via Calzaiuoli. In Piazza della Signoria si svolgerà, alla presenza del Sindaco e delle autorità, la Cerimonia degli Onori e del Saluto alla Coppia Ducale. Seguirà uno spettacolo di danze rinascimentali, alla presenza della coppia ducale e della corte nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

La sfilata e la cerimonia in Piazza della Signoria si possono vedere liberamente. Lo spettacolo in Palazzo Vecchio è su invito.